montaggio smontaggio ponteggi

Addetti e preposti per il montaggio, smontaggio e trasformazione dei ponteggi

  • NORMATIVA DI RIFERIMENTO

    Le modalità, la durata e i contenuti specifici per essere abilitati al montaggio, smontaggio e trasformazione dei ponteggi è regolamentato dal decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81.

  • OBIETTIVI

    Il corso ha l’obiettivo di Addestrare le squadre incaricate al montaggio, smontaggio e trasformazione dei ponteggi, attraverso una sessione teorica e sessione una pratica, così come previsto dalle Normative vigenti.

  • DESTINATARI

    Tutte le aziende preposte al montaggio, smontaggio e trasformazione dei ponteggi.
    Il numero minimo del personale della squadra di Ponteggiatori è identificata come un Preposto o Datore di Lavoro e n. 2 Addetti Formati.

  • REQUISITI

    Nessun requisito minimo.

  • RESTITUZIONE

    n. 1 Attestato Certificato
    n. 1 cd con slide del corso
    n. 1 Blocco appunti

Corso di Formazione Addetti e Preposti Montaggio Smontaggio e Trasformazione Ponteggi

Per tutti gli operai, i capisquadra, i capocantiere ed i tecnici coinvolti in un cantiere, è necessario scegliere un addetto che sovraintenda la realizzazione, lo smontaggio e la trasformazione dei ponteggi metallici.
Il lavoro spesso deve essere eseguito in quota, quindi il Datore di Lavoro è tenuto a scegliere un soggetto competente in grado di compilare un adeguato piano di montaggio, uso e smontaggio dei ponteggi (PiMUS) in base alla tipologia di ponteggio e alla sua complessità. Tutto il lavoro di montaggio e smontaggio deve essere eseguito sempre sotto la vigilanza dell’addetto o del preposto che deve sorvegliare il rispetto delle condizioni previste dal PiMUS

Il ruolo dell’Addetto o Preposto

I dipendenti che riceveranno l’assegnazione di addetto o preposto avranno come obiettivo quello di controllare la corretta condotta dei lavoratori che provvederanno al montaggio, smontaggio e trasformazione di ponteggi, sovraintendendo l’attività lavorativa e garantendo l’attuazione delle direttive stabilite.
Il ruolo di sorvegliante è fondamentale ed il preposto deve essere disponibile per qualsiasi operazione riguardante il ponteggio, compresa la direzione di manovre di emergenza in caso di rischi o per nuove organizzazioni. In caso di necessità, deve essere in grado di poter intervenire per eventuali manovre di emergenza o soccorso, attraverso la coordinazione di altri operatori o in completa autonomia.
E’ possibile affidare il compito di addetto ai ponteggi anche a più dipendenti in base alla valutazione dei rischi dell’ambiente di lavoro, alla dislocazione e alla tipologia di ponteggio in allestimento.

Metodologia didattica del corso

Il percorso formazione per addetti al montaggio, smontaggio e trasformazione dei ponteggi è regolamentato anch’esso dal D. Lgs 81/08 e prevede una fase iniziale in cui sono illustrate le modalità di modifica del ponteggio e dei pericoli che incorrono durante queste fasi, con tutte le misure di prevenzione dei rischi in caso di caduta o di oggetti, o in caso di cambiamento delle condizioni metereologi che. Saranno spiegati anche ulteriori rischi che possono coinvolgere i ponteggi causati dal carico inadeguato.
Seguirà l’individuazione della squadra addetta ai ponteggi, basata sulla tipologia e sulla complessità dello stesso e del piano di lavoro, oltre che delle difficoltà e degli interventi di emergenza.

Scheda corso

Rilascio

 250,00

  • Stato del corso: ATTIVO
  • Iscrizioni: Sempre aperte
  • Modalità: Aula e Pratica
  • Durata: Aula 14 ore Pratica 14 ore
  •  Validità: 4 anni
  • Figura professionale: addetto
  • Attestato: Attestato con profitto

Rinnovo

 100,00

  • Stato del corso: ATTIVO
  • Iscrizioni: Sempre aperte
  • Modalità: Aula
  • Durata:4 ore
  •  Validità: 4 anni
  • Figura professionale: addetto

Richiedi informazioni sul corso

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Il tuo numero di telefono(richiesto)

    Richiesta informazioni per il seguente corso di Sicurezza sul Lavoro

    Il tuo messaggio