formazione sicurezza personale

Aggiornamento per il personale (tutti i settori di rischio)

Con le disposizioni di Legge previste dall’Articolo 2 del D. Lgs. 81 del 2008, lo Stato Italiano impone ad ogni datore di lavoro di sottoporre tutti i dipendenti che costituiscono l’organico della sua azienda a periodici corsi di aggiornamento che siano in grado di fornire ad ogni lavoratore tutti gli strumenti e tutte le competenze che si rendono legalmente necessarie in materia di Sicurezza sul posto di lavoro.

Con il termine “lavoratore” si intende riferirsi a tutti coloro i quali, a prescindere dalle più specifiche e personali condizioni contrattuali o dalla specificità dell’occupazione svolta in un’azienda, prestino la loro opera all’interno di un ambiente di lavoro, indipendentemente dalla presenza di una retribuzione e del suo ammontare complessivo. In quest’ottica, rientrano in tale categoria anche i soci lavoratori, gli impiegati della Protezione Civile ed i Responsabili del Servizio Antincendio. Risultano assimilabili alla medesima categoria anche i tirocinanti ed i beneficiari, anche se studenti, di corsi di formazione svolti all’interno della struttura di un’azienda.

La legge disciplina anche il termine ultimo entro il quale è necessaria la frequentazione di un corso di aggiornamento, fissando in cinque anni il periodo massimo di tempo che faccia da intervallo tra un aggiornamento e l’altro.
Naturalmente, devono obbligatoriamente sottoporsi ai corsi di aggiornamento i dipendenti di qualsiasi azienda, indipendentemente dalla Classificazione di Rischio che la caratterizzi.

Il corso è, quindi, uno strumento fondamentale per garantire ad ogni lavoratore di poter entrare in possesso delle adeguate competenze necessarie ad assicurare la propria e l’altrui incolumità sul posto di lavoro. Fondamentale, in questo senso, è quindi anche l’acquisizione e la conoscenza delle normative in atto, oltre che di tutte le procedure da attuare a scopo preventivo e operativo all’interno di qualsiasi ambiente di lavoro.

Metodologia didattica per l’aggiornamento per il personale

Il Modulo 1 del corso di aggiornamento quinquennale al quale devono essere sottoposti i dipendenti di ogni azienda prevede l’acquisizione di tutte le competenze giuridiche e normative in vigore e l’approfondimento di tutti i dati tecnici necessari alla messa in atto delle manovre di sicurezza generali e specifiche.
Buona parte del corso per i dipendenti si impernia inoltre sulla descrizione del corretto impiego e della funzione di tutti i dispositivi di sicurezza individuale richiesti per lo svolgimento di ogni specifica attività lavorativa.
Al corso deve seguire un test di verifica finale, atto a permettere ad ogni candidato di dimostrare di aver ottenuto tutte le competenze necessarie all’acquisizione del titolo che si richiede per lo svolgimento di qualsiasi attività lavorativa da attuarsi in seno ad un’azienda.
Una volta superato il test conclusivo, ad ogni candidato viene consegnato un attestato di partecipazione, che resta valido per cinque anni dal superamento dell’esame.

Segui il corso

Aggiornamento

 50,00

  • Durata: 6 ore
  •  Validità:
  • Figura professionale: personale

Richiedi informazioni sul corso

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Richiesta informazioni per il seguente corso di Sicurezza sul Lavoro

Il tuo messaggio