emissioni in atmosfera

Emissioni in atmosfera

Dal forte impatto ambientale, le emissioni in atmosfera rappresentano uno degli aspetti che più caratterizza l’inquinamento atmosferico, ossia tutte quelle modificazioni dell’aria a causa dell’introduzione di sostanze considerate compromettenti o che costituiscono pericolo per la salute umana e per l’ambiente (Art. 268 Parte V D. Lgs 152/06).
Sicurezza Tirelli può offrire un servizio di consulenza per l’istruzione a pratiche d’autorizzazione, per guidarvi alla selezione dei migliori sistemi di abbattimento, con lo scopo unico di gestire tutti quegli aspetti normativi che sono disciplinati dalla Legge, fino ad arrivare all’assistenza tecnico-analitica di campionamento ed analisi delle emissioni in atmosfera. Ogni azienda, infatti, è obbligata ad avere un’autorizzazione specifica per le emissioni che produce.

Emissioni in atmosfera: normativa di riferimento

Secondo il D. Lgs. 152 del 3 aprile 2006 Parte V, gli impianti e le attività in grado di emettere sostanze inquinanti in atmosfera, sono soggetti a prescrizioni specifiche.
Con impianto s’intende un macchinario o sistema di macchinari dotati di autonomia e destinato ad un’attività specifica. Quest’attività, durante il proprio ciclo di lavoro, può emettere sostanze inquinanti che possono intaccare il sistema ambientale, atmosferico o idrico. Il gestore dell’impianto ha l’obbligo di informare l’autorità competente che provvederà al rilascio di un’autorizzazione per le emissioni, con specifici provvedimenti.
Il gestore dell’impianto è obbligato anche a comunicare tutte le eventuali modifiche, variazioni, spostamenti e trasferimenti che potrebbero causare aumenti o diminuzioni delle emissioni in atmosfera.

Autorizzazioni necessarie per gli impianti con emissione in atmosfera

Il gestore dell’impianto è tenuto a richiedere l’autorizzazione alle emissioni in atmosfera, sia per le unità produttive a uso industriale, sia per quelle di pubblica utilità.
La domanda deve essere corredata con la richiesta di concessione per gli interventi strutturali, con riferimento alle emissioni in atmosfera. Bisogna quindi riportare i punti di emissione (in caso di modifica dell’impianto precedente, va indicato il nuovo punto di emissione). La Provincia di riferimento dovrà essere in possesso della planimetria dell’ambiente di lavoro, contenente i punti delle emissioni attuali o futuri, con una dettaglia descrizione del ciclo lavorativo dell’impianto.

Sicurezza Tirelli offre servizi di:

  • Controllo di tutte le conformità e/o anomalie della documentazione presente in azienda con riferimento agli adempimenti previsti dalla normativa vigente;
  • Controllo delle emissioni in atmosfera tramite specifiche analisi chimiche per ogni inquinante e relazione finale riepilogativa dei risultati ottenuti dai rilievi;
  • Consulenza alla redazione di domande d’ autorizzazione alle emissioni in atmosfera;
  • Autorizzazione delle emissioni in forma ordinario e semplificata;
  • Assistenza per la gestione degli adempimenti in materia di emissioni in atmosfera (D.Lgs 152/06 parte V) e scadenziario sugli adempimenti periodici di analisi e manutenzione;
  • Progettazione / dimensionamento dei sistemi di aspirazione e degli impianto di abbattimento degli inquinanti;
  • Analisi delle emissioni con strumentazione specifica.

Richiedi un preventivo

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Richiesta preventivo per il seguente servizio di Valutazione Ambientale

Il tuo messaggio