aggiornamento rspp 3 4 5 7

Aggiornamento quinquennale per R.S.P.P. macrosettori 3, 4, 5, 7

L’Accordo tra lo Stato e le Regioni del 26 Gennaio del 2006 ha sancito in maniera ufficiale l’obbligo di rinnovo quinquennale della qualifica di R.S.P.P. per i macrosettori 3, 4, 5 e 7, stabilendo parimenti le opportune modalità tramite le quali ottenere l’aggiornamento.
Contestualmente è stato deciso, inoltre, di non esonerare in maniera permanente, ma solamente temporanea, quanti siano stati designati Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione prima del 14 Febbraio 2003 e possiedano un’esperienza di lavoro nel settore pari o superiore ai tre anni: per costoro, sussiste la possibilità di continuare ad esercitare le loro mansioni, ma permane l’obbligo successivo di prendere parte all’aggiornamento previsto dal Modulo B.
Tale rinnovo può essere effettuato anche mediante lo strumento della ‘’formazione a distanza’’ e prevede la partecipazione ad un corso di 60 ore complessive.

La opportunità di rendere obbligatoria tale formazione e di imporne il rinnovo periodico è funzionale alla necessità di adeguare le competenze dei Responsabili al progresso del loro settore di competenza ed è stabilita dal Decreto Legislativo 81/2008 e sostenuta dal già citato Accordo Stato – Regioni del 26 Gennaio 2006, Art. 32 Comma 6.
L’obbligo di rinnovo fa capo ai soli macrosettori di riferimento, ossia, in particolare, a quanti svolgono le funzioni di RSPP all’interno dei seguenti settori:

  • Edilizia e Costruzioni
  • Industria
  • Industria Chimica
  • Sanità

Contenuti del corso di aggiornamento quinquennale R.S.P.P.

I contenuti del corso di aggiornamento quinquennale per R.S.P.P. riguardano ad ampio spettro tutte le tematiche fondamentali alle quali queste figure professionali necessitano riferirsi durante l’espletamento delle loro mansioni quotidiane: in particolare, il corso di 60 ore propone ai partecipanti un aggiornamento del quadro normativo in vigore ed un’accurata spiegazione dei più recenti provvedimenti varati dal Governo.

I moduli 2 e 3 del Corso di Aggiornamento affrontano, invece, i temi relativi alla conoscenza e alla gestione dei soggetti che costituiscono il sistema di prevenzione aziendale e le misure preventive ed operative da svolgersi in caso di incendi e pronto soccorso, con accenni di anatomia e accurate spiegazioni relative alle misure da attuarsi per accrescere il livello di sicurezza proprio di un ambiente di lavoro.

All’analisi dei rischi generici (concetti di pericolo e rischio, analisi dei rischi, funzione e impiego dei dispositivi di sicurezza individuale, norme di sicurezza, segnaletica da impiegare, rischi da lavoro ad alta quota) e dei pericoli specifici connessi ad ogni attività (specifici rischi dovuti all’esposizione ad agenti patogeni, cancerogeni e chimici, mobbing, rischi da stress, vibrazioni, onde sonore, scavi e fonti elettriche) si ancorano i moduli 4 e 5, mentre gli ultimi due vertono sulla gestione dei documenti, sul contenuto del Decreto Legislativo 81/2008 e sui Sistemi di Gestione della Sicurezza all’interno dell’ambiente di lavoro.

Segui il corso

Aggiornamento

 600,00

  • Durata: 6o ore
  •  Validità: 5 anni
  • Figura professionale: R.S.P.P.

Richiedi informazioni sul corso

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Richiesta informazioni per il seguente corso per Professionisti

Il tuo messaggio