manuale procedure mantenimento-miglioramento misure prevenzione protezione

Manuale delle Procedure per il mantenimento ed il miglioramento delle misure di prevenzione e protezione

Secondo il D. Lgs 81/08, il Datore di Lavoro è obbligato ad attivare nel tempo le procedure per il mantenimento ed il miglioramento delle misure di protezione e prevenzione, e a segnalare eventuali anomalie presenti nell’ambiente di lavoro.
Per assolvere tali obblighi e per rendere sicura la segnalazione da parte dei dipendenti per eventuali deresponsabilizzazioni a causa di danni a persone e/o cose, deve essere costituito un manuale ed uno schedario da compilare quando necessario.
Le schede devono essere utilizzate nel momento in cui sono rilevate anomalie nel luogo di lavoro, riportando gli elementi oggetto di osservazione, e possono essere usate anche per la segnalazione di eventuali percezioni personali di possibile pericolo.

Che cosa è richiesto ai dipendenti?

Non sono necessarie capacità tecniche speciali ma solamente la capacitò di osservare e segnalare. Gli Addetti ed il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) valuteranno se perseguire con la segnalazione dopo aver verificato l’effettivo rischio segnalato, cercando di stabilire misure di protezione e prevenzioni eventuali, in rado di migliorare la situazione.
Le schede compilate andranno all’interno del Registro delle Segnalazioni dei Lavoratori, che aiuterà a contribuire all’accrescimento del Manuale delle procedure per il mantenimento ed il miglioramento delle misure di prevenzione e protezione.
All’interno delle schede bisogna inserire l’anomalia riscontrata correlata di data e firma. Il Registro deve essere esaminato periodicamente dagli Addetti o dall’RSPP, facendo riferimento al Datore di Lavoro e alle nuove misure di protezione e prevenzione future d’attuare.

A cosa bisogna far riferimento?

Il Manuale delle procedure per il mantenimento ed il miglioramento delle misure di prevenzione e protezione deve far riferimento a tutta la documentazione relativa alla valutazione dei rischi nell’ambiente di lavoro, come un essere il DUVRI (Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenza) in cui sono dichiarati i rischi e le contromisure necessarie per ridurre, eliminare ed evitare eventuali problematiche.

Richiedi un preventivo

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Richiesta preventivo per il seguente servizio di Valutazione Rischi

Il tuo messaggio