piano primo soccorso sanitario

Redazione del Piano di Primo Soccorso Sanitario (D.Lgs 388/03)

L’articolo 45 del Decreto Legislativo 81/2008 obbliga il datore di lavoro a predisporre un piano di primo soccorso che, tenendo conto delle specifiche caratteristiche del sito in cui opera e del tipo di attività in esso svolta, possa permettere la più rapida ed efficace interazione con i servizi esterni di soccorso utili alla cura sul posto e al trasporto dei dipendenti infortunati.

L’obbligo dell’azienda, nella fattispecie, è dunque non solo quello di fornire, a priori, tutti gli strumenti di sicurezza necessari a tutelare, per quanto possibile, l’incolumità dei lavoratori impegnati nell’espletamento delle loro più particolari mansioni, ma anche quello di garantire alle squadre di soccorso esterne la massima tempestività nelle circostanze in cui si rendesse necessario il loro intervento.

La natura estremamente eterogenea delle attività che è possibile svolgere all’interno e per conto di un’azienda, rende necessaria per quest’ultima la stesura di un Documento di Valutazione dei Rischi che contempli con dovizia di particolari la classificazione dei compiti e dei ruoli che ogni dipendente dovrà tenere nell’ufficio delle sue funzioni e nel verificarsi di una situazione d’emergenza.

Per garantire una corretta organizzazione delle manovre di pronto soccorso sono necessari due aspetti fondamentali: in primo luogo, è necessario che tutti i dipendenti siano consapevoli delle procedure da attuare in concomitanza con il verificarsi di un infortunio che riguardi loro in prima persona o i loro colleghi. Inoltre, i membri delle squadre di soccorso devono essere facilmente e immediatamente riconoscibili e agevolati nelle varie fasi dell’intervento.

E’ necessario curarsi inoltre che all’interno dell’azienda siano presenti le attrezzature minime per il primo soccorso e che il contenuto minimo della cassetta di pronto intervengo contenga tutti gli strumenti necessari a contrastare l’insorgenza di un malore o l’eventualità di un infortunio che richieda una medicazione immediata.

Gli interventi di pronto soccorso devono, naturalmente, essere svolti da personale qualificato che possieda i requisiti minimi necessari ad operare questi frangenti.

Richiedi un preventivo

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Richiesta preventivo per

Il tuo messaggio