registro manutenzione controllo attrezzature

Registro manutenzione e controllo Attrezzature

Il datore di lavoro è tenuto a fornire ai suoi dipendenti delle attrezzature aventi requisiti di sicurezza conformi a quanto disposto dalla legge vigente. A regolare e definire le disposizioni alle quali attenersi è il Decreto Legislativo 81 del 2008, Articolo 70, Comma 1. Ad esso è sottesa anche la necessità di mantenere nel tempo tali requisiti mediante l’esecuzione e la realizzazione di un piano di manutenzione periodica di tutti i dispositivi necessari allo svolgimento delle varie mansioni lavorative richieste ai dipendenti.
Al datore di lavoro compete l’onere di far fronte alla manutenzione ordinaria e straordinaria di tutte le strumentazioni in uso all’interno dell’azienda. Con il concetto di manutenzione ordinaria si intende indicare la prassi di controllo, verifica e perfezionamento regolare dei dispositivi, con l’annessa sostituzione di tutte le componenti soggette a danneggiamenti ed usura; la manutenzione straordinaria è necessaria in tutte le circostanze che determinino un malfunzionamento imprevisto ed occasionale dell’oggetto, non necessariamente attribuibile all’usura.

Cosa contiene il registro delle manutenzioni?

Il Calendario di Manutenzione dei dispositivi utilizzati all’interno dell’azienda include l’indicazione degli intervalli di tempo e di utilizzo entro i quali disporre gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria dei macchinari. E’ necessario allegare a tali informazioni anche un’adeguata distinta delle cause, del tipo e della frequenza degli interventi da svolgere per garantire la corretta efficienza di ogni dispositivo.

Ogni intervento di manutenzione ordinaria e straordinaria deve essere registrato sull’apposita scheda delle manutenzioni, documento utile, nel tempo, a tracciare la storia ed il percorso manutentivo al quale è stato sottoposto ognuno dei macchinari dell’azienda.
Naturalmente il registro deve essere organizzato in maniera tale da presentare una divisione che contempli l’elenco di tutti i dispositivi impiegati e la registrazione di tutti gli interventi, le riparazioni e le eventuali sostituzioni di componenti che hanno riguardato nel tempo ognuno di essi.

Richiedi un preventivo

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Richiesta preventivo per il seguente servizio di Valutazione Rischi

Il tuo messaggio